Image

ESPLORA L’UNIVERSO UNIREA E CONVOGLIA LE TUE IDEE E LE TUE ENERGIE
PER CREARE L’INNOVAZIONE E CRESCERE TUTTI INSIEME

FORMAZIONE FINANZIATA

UNIREA promuove la formazione finanziata mettendo a disposizione competenze e professionalità di comprovata esperienza per la valutazione dei fabbisogni formativi aziendali e per la realizzazione e la gestione dei Piani Formativi.

Un Piano Formativo è un programma organico di azioni formative dedicate ai dipendenti. Il Piano comprende uno o più progetti specifici che dettagliano le singole azioni formative (corsi di formazione), e le azioni connesse, per le quali si richiede il finanziamento.

La formazione finanziata rappresenta un'ottima opportunità per le imprese che desiderino offrire una formazione continua e specializzata ai propri lavoratori. Per finanziare la formazione del personale, l'azienda può accedere ai Fondi Paritetici Interprofessionali introdotti dalla Legge 388/2000 proprio per questo scopo.

Fondi esistenti sono numerosi. Ve ne sono disponibili per ciascuno dei settori economici dell´industria, dell´agricoltura, del terziario e dell´artigianato.

La Legge 388 del 2000 disciplina il settore della “formazione finanziata”. La normativa prevede che tutte le imprese possano destinare una quota corrispondente allo 0,30% dei contributi versati all’INPS “dal monte salario di ogni singolo dipendente”, il cosiddetto “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”,  ed accantonarla in uno dei Fondi. Ogni azienda può iscriversi ad un unico Fondo per volta, l’adesione (revocabile in qualsiasi momento) dura un anno e si intende tacitamente rinnovata, salvo disdetta. Le modalità di adesione dell’impresa ai Fondi Paritetici Interprofessionali sono specificate nella Circolare dell’INPS n. 71 del 2 aprile 2003. L’adesione è volontaria e gratuita.

L’adesione va comunicata all’INPS attraverso il Modello di denuncia contributiva DM10/2I. Nel Modello va indicato il Fondo prescelto con il relativo codice oltre che il numero dei dipendenti per cui l´impresa versa il “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”.

Il Modello DM10/2I va utilizzato anche per l’eventuale revoca dell´adesione.

Per aderire ad un fondo non vi sono costi da sostenere: l'adesione è completamente gratuita. I dipendenti dell'azienda sono gli unici destinatari dei finanziamenti siano essi dirigenti, quadri o impiegati.

MAGGIORI INFORMAZIONI

FOOTER LOGO

Viale Europa 55 Scala B Interno 7   00144 ROMA (Rm)

  • Email: info@unirea.it
  • Tel: +39 067153310
  • Pec: unirea@pec.it

Sottoscrittori

Contatti

© Copyright 2019 . P.IVA 151331161008 Created by lci-agency

Cerca